12 Luglio 2020
[]

Tie-break amaro per la truppa di Giannoni

24-01-2016 09:15 - News Generiche - 2015/2016
Un passo falso evitabile. Questo, in sintesi, basta a commentare la gara dell´Ambra Cavallini che ieri, a Siena, si è arresa al quinto set. Troppe ombre e poche luci per il team pontederese, che tuttavia è riuscito a muovere la classifica.
Il risultato, però, sta stretto alle ragazze di coach Giannoni.
Settimana difficile per il tecnico biancoblu, che recupera in extremis le acciaccate Buggiani, Donati e Dovichi, mentre Lupi (lavoro) e Martinelli (febbre) non prendono parte alla trasferta.
Nella prima frazione, le squadre si studiano: il Cus conferma il proprio carattere nelle gare casalinghe, mentre l´Ambra Cavallini fatica ad entrare in partita, giocando al piccolo trotto. L´epilogo della frazione è ai vantaggi e, grazie a due attacchi vincenti di Buggiani, le ragazze di Pontedera riescono a tagliare per prime il traguardo (23-25).
Il secondo set, invece, è tutto delle padrone di casa, con l´Ambra che balla troppo in ricezione e non riesce a pungere. Il parziale è senza storia, con le senesi che chiudono a 19 e pareggiano i conti.
Il Cus parte bene anche nella terza frazione (8-6 e 16-13), facendo valere la propria fisicità: Giannoni getta Tedesco nella mischia e tenta a più riprese di scuotere le sue ragazze, che nel finale, trovano una bella reazione e beffano le locali sul filo di lana (25-27).
L´Ambra Cavallini sembra aver trovato il bandolo della matassa, ma quando tutto sembra incanalarsi sui binari giusti (14-17) paga a caro prezzo gli errori e permette al Cus di pareggiare a quota 21. L´inerzia, poi, aiuta le ragazze di casa (25-23) e si va al quinto set. Giannoni chiede il tutto per tutto e l´Ambra Cavallini parte bene (4-6), ma su questo punteggio Siena cambia marcia e si invola verso il traguardo (15-9).
La squadra del presidente Donati mantiene comunque la settima posizione, ma sul parquet della città del Palio le biancoblu potevano ottenere sicuramente qualcosa di più.

Cus Siena - Ambra Cavallini Pontedera 3-2
(23-25, 25-19, 25-27, 25-23, 15-9)


Ambra Cavallini Pontedera: Sostegni 2, Buggiani 18, Nelli 11, Meucci 15, Donati 9, Dovichi 9, Castellani (libero), Battini, Tedesco, Piozzi (libero), Ricci. Allenatore: Giannoni.

Prossimi incontri

I nostri sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account