25 Febbraio 2024
Le news

Serie B2: inizia col botto il 2023

08-01-2023 23:02 - News 2022/2023
Con 3 set a 0 le padrone di casa dell'Ambra Cavallini siglano la prima vittoria del 2023 contro le avversarie della Lasersoft.
Un match giocato punto su punto in cui entrambe le squadre hanno espresso al meglio le loro capacità di gioco in ogni parziale.

“Sono veramente contenta di è andata molto bene stasera - commenta Margherita Andreotti - Non era facile, si sapeva. Loro hanno una squadra forte che punta a salire. È stato un 3-0, ma molto sudato, niente di scontato. Riccione è davvero forte e ha delle giocatrici molto buone, sia a livello fisico che di gioco, quindi una squadra con tutte le carte in regola per vincere. Sinceramente sono molto soddisfatta anche per il rapporto che ho con le mie compagne, i nostri risultati sono sempre frutto di un ottimo lavoro di squadra, c'è grande coesione, compattezza e costanza sia negli allenamenti che in campo.
Se siamo dove siamo è perché ce lo meritiamo. Eravamo ovviamente tese prima del match, ma una volta scese in campo siamo state lucide dall'inizio alla fine e abbiamo portato a casa la dodicesima vittoria consecutiva, che è stata ancora più significativa perché avvenuta dopo la pausa natalizia.”

Grande soddisfazione e festeggiamenti da parte di tutti per l'esito della gara che, andandosi a sommare a quelle precedenti, conferma le pontederesi prime indiscusse a 35 punti.

“È stata una partita molto intensa e nervosa per la posta che c'era in palio, quindi in realtà forse realizzeremo solo domani quello che abbiamo fatto stasera - le parole di coach Puccini a fine gara - Un match giocato bene tatticamente, tecnicamente, alto livello, peraltro chiusosi con parziali tutti e tre piuttosto alti. Sapevamo che loro sarebbero state impegnative da gestire, sono molto equilibrate, battono bene, hanno un buon attacco e difendono tutto e infatti ci hanno concesso davvero poco.
Il risultato è stato quasi “inaspettato”perché se anche scendi sempre in campo con l'obiettivo di vincere, chiudere con un 3-0 tondo cosi è fa un certo effetto.
Adesso siamo matematicamente entrate nella Coppa Italia e questo, oltre che a riempirci di orgoglio, ci darà ulteriore stimolo e carica per continuare a fare bene.
Sabato sarà una trasferta insidiosa, sia per la lontananza sia per la squadra, che in casa ha sempre dato filo da torcere, per quanto non abbia mai vinto.
Ovviamente essendo prime, tutte vorranno farci lo sgambetto, ma noi siamo preparate e pronte a tutto.”

La prossima settimana Donati e compagne saranno impegnate nella gara contro Centrodiesel Pagliare, ma per ora si godono questa meritatissima vittoria!

(25-23, 25-23, 25-23)

Chericoni 5, Andreotti 8, Donati 19, Roni 13, Meini 2, Simoncini 1, La Rocca 0, Casarosa libero.. n.e.: Bernardeschi, Lari, Talini e Sgherri.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie