21 Settembre 2021
[]

L'Ambra Cavallini ospita Liberi e Forti

08-03-2019 - News Generiche - 2018/2019
L'Ambra Cavallini Pontedera torna a giocare tra le mura amiche.
Ha voglia di rivalsa la squadra di Luciano Mancini, che nelle ultime due gare non è riuscita a migliorare la propria graduatoria. Contro Castelfiorentino e Siena, infatti, le pontederesi hanno alzato bandiera bianca, restando così in zona rossa.
Ci sono ancora 8 match prima della bandiera a scacchi e domenica (ore 18, Pala "Zoli") la compagine del presidente Donati cercherà di ritrovare la retta via ospitando Liberi e Forti, formazione di Firenze che occupa la terza posizione.
Una squadra in piena corsa per la promozione, ma l'Ambra Cavallini, di fronte alle mura amiche, è sempre stata capace di mettere alle strette anche le compagini più attrezzate. Nelle file fiorentine, militano diverse giocatrici esperte per la categoria, come la palleggiatrice Ranieri e la schiacciatrice Sacchetti. "Siamo consapevoli del fatto che sarà una partita complicata - afferma il capitano Ambra Donati - ma allo stesso tempo abbiamo assolutamente bisogno di punti. Dovremo scendere in campo con la giusta convinzione, giocando da squadra: solo così potremo tornare a muovere nuovamente la nostra classifica". Il match sarà diretto da Mario Scarpitta e Claudia Ciacci, della sezione arbitrale di Siena.


Foto a cura di Eleonora Lotti
Prossimi incontri
I nostri sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it