03 Agosto 2020
[]

"Ambra" al tappeto nella finale d´andata

25-05-2017 - Serie B2
Il primo round sorride all´Estvolley.
Al PalaZoli di Pontedera, il team di San Giovanni al Natisone mette al tappeto l´Ambra Cavallini, superata (0-3) in poco più di un´ora di gioco.
L´avvio di gara vede la squadra di casa in affanno e coach Cantini interrompe subito il gioco (1-4). Basta aggiustare la ricezione per tornare in corsa, anche se la formazione friulana non demorde e mantiene il vantaggio (7-10), poi Buggiani e Chini scuotono le pontederesi e tutto torna in equilibrio (13-13). La tensione si fa sentire, ma al secondo timeout è l´Ambra Cavallini a mettere la testa avanti (16-15).
Subito dopo, l´Estvolley riprende palla e scava un minibreak, ma l´uno due di Buggiani permette alle locali di impattare di nuovo a quota 18. Due ingenuità di casa, però, regalano una nuova fuga alla squadra di Corvi, che prima scappa sul 19-22 e poi chiude a 21.
In avvio di secondo parziale, le ospiti allungano subito (2-5), galvanizzate dal successo in volata nel set precedente: nonostante la partenza da incubo, l´Ambra Cavallini rialza la testa (5-6), prima del nuovo break firmato Estvolley, che si porta a +4 (8-12) sfruttando i troppi errori di marca locale. Su questo punteggio, Cantini interrompe il gioco, ma l´inerzia non sembra cambiare, con il team friulano che si esalta in ogni fondamentale e raddoppia il proprio vantaggio (15-25).
Nel terzo parziale, l´Ambra Cavallini parte forte (8-5), mostrandosi più incisiva in attacco. La reazione dell´Estvolley non tarda ad arrivare (8-8), ma stavolta le ragazze di Cantini riprendono subito quota (13-10). Il tutto, però, viene nuovamente annullato dalle ospiti, che con coraggio restano aggrappate al set: prima pareggiano e poi allungano sul 16-20, con le padroni di casa che si innervosiscono a seguito di alcune chiamate dubbie della coppia arbitrale. Ma il team di Cantini ha ancora voglia di lottare e tiene botta (19-20) e il finale è incandescente. Tuttavia, il punto decisivo viene assegnato (con qualche perplessità) alla squadra di Udine, che espugna il PalaZoli grazie ad una prova di grande concretezza.
Niente è perduto, ma per allungare la serie a gara3, l´Ambra Cavallini dovrà essere perfetta nel match di ritorno, previsto per sabato in Friuli.

Ambra Cavallini Pontedera - Estvolley San Giovanni 0-3
(21-25, 15-25, 22-25)

Ambra Cavallini Pontedera: Sostegni, Buggiani 15, Chini 10, Meucci 4, Genovesi 8, Donati 8, Castellani (libero), Fontani, Lupi E., Lupi G., Velenik, Marsili (libero). Allenatore: Cantini, vice: Achilli.

Foto a cura di Lorenzo Barsotti: la riproduzione è vietata.

Prossimi incontri

I nostri sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it