11 Luglio 2020
[]

Una Prima divisione rimaneggiata si arrende all´Elsasport

20-11-2016 07:00 - Giovanili
L´Elsasport passa al pala "Zoli". Troppe assenze per la Prima divisione di Damiano Achilli, costretto a rinunciare (tra infortuni e defezioni) a ben 6 giocatrici: il team targato Ambra Cavallini, tuttavia, ha provato a lottare a testa alta, ma alla fine la maggior caratura delle avversarie ha fatto la differenza. Poco da dire sul primo set, dove il sestetto biancoblu è sceso in campo solo fisicamente (12-25). Nel secondo e nel terzo, si è vista una reazione: Petrucci (per l´occasione capitano) e compagne hanno dato filo da torcere all´Elsasport, che tuttavia è riuscita ad essere più determinata nelle fasi cruciali della partita. "Abbiamo fatto il possibile – dicono i membri dello staff – per l´occasione diverse atlete hanno giocato fuori ruolo, ma, nonostante le difficoltà, hanno dimostrato carattere e grande spirito di sacrificio".

Ambra Cavallini Pontedera – Elsasport 0-3 (12-25, 19-25, 17-25)

Si ringrazia Monica Rizza per la gentile concessione della foto

Prossimi incontri

I nostri sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account