25 Febbraio 2024
Le news

10° Torneo delle Società Piombino: Giornata finale

09-04-2023 21:20 - News 2022/2023
Ieri, sabato 7 Aprile, si sono svolte le ultime gare di questo Torneo.

Di prima mattina alle ore 9.00 nel Palazzetto di Piombino la squadra U18, classificatasi prima del girone, ha incontrato Pallavolo Follonica, quarta del girone, in una gara che si è svolta molto velocemente con parziali di grande vantaggio (25-10, 25-6 - Barontini 4, Biasci A. 8, Donati 1, Frangioni 3, Galli 3, Kante 4, Sandroni 5).

Strappato quindi il pass per la finale primo e secondo posto del pomeriggio, le ragazze U18, con truppa al seguito, sono partite per Riotorto per andare a fare il tifo alle colleghe U16 impegnate in semifinale contro Valle Belbo.

La gara ha avuto un primo set abbastanza semplice per le nostre ed un secondo più combattuto dove però Pontedera ha avuto di nuovo la meglio e ha vinto l'accesso alla Finale primo e secondo posto.
(Bertini 9, Maniscalchi 6, Pagliazzo 2, Panicucci 2, Sandroni 11, Shllaku 7).

Nel pomeriggio più o meno allo stesso orario si sono svolte le due finali.

La prima, U16, ha visto le Ambra contrapposte a New Volley San Vincenzo.
Viviani ha schierato bande Bertini e Shllaku, opposto Pagliazzo (che riveste più spesso il ruolo di palleggiatore), al centro Maniscalchi e Pellicci, liberi Bandecchi e Cavallini.
Due set molto combattuti nei quali ha avuto la meglio New Volley, mentre le nostre hanno guadagnato una bella medaglia d'argento.

Bell'atmosfera al Palazzetto di Piombino gremito per la finale U18.

Presentazione al microfono durante il riscaldamento prima di tutte le componenti della squadra e poi con particolare enfasi di ogni componente dello starting six prima del fischio d'inizio: Giannotti ha schierato in regia Barontini, laterali Frangioni e Sandroni, al centro Biasci A. e Galli, opposto Kante (che più spesso riveste il ruolo di centrale), libero Donati.

È partita molto male la squadra Ambra che ha subìto il gioco di Valle Belbo, trascinata anche dal numeroso tifo ultras comprensivo delle altre due squadre U13 e U16 che avevano già giocato. Sotto 2-10, la squadra non girava e non si riusciva a costruire il gioco, ma ben presto la musica è cambiata, le nostre sono tornate sotto fino 14-14, 19-19 e poi hanno messo l'acceleratore e si sono aggiudicate il primo set. Il secondo è partito subito bene: Ambra si è portata presto sul 18-10 e tutte le ragazze sono entrate in campo a dare il loro contributo. Valle Belbo si è riavvicinata sotto di 3 punti, ma sono state brave le nostre a mantenere la concentrazione e concludere il set facendo esplodere la gioia.
(Barontini 1, Biasci A. 12, Frangioni 3, Galli 1, Kante 4 ,Sandroni 7).

Un ringraziamento alle ragazze di Pallavolo Follonica U18 che hanno tifato per le nostre con le quali, in questo soggiorno, hanno stretto un bel legame.

Alla fine tutte le squadre delle tre categorie in fila sul parquet per le premiazioni di squadra e le premiazioni individuali: per ogni categoria miglior libero (difensore in U13), miglior palleggiatore, miglior attaccante e miglior giocatore e sono arrivate ancora soddisfazioni per l'Ambra Cavallini.

Premiata Noemi Panicucci (2008) come miglior palleggiatore U16, Benedetta Barontini (2005) come miglior palleggiatore U18, Aurora Biasci (2005) come miglior attaccante (muro in quanto centrale) U18 e Greta Sandroni (2007) come miglior giocatore U18.

Si è poi alzata finalmente la coppa U18 di prime classificate del Torneo.

Un ringraziamento alla Società che ha permesso questo Torneo, agli allenatori, ai dirigenti accompagnatori, ai genitori e alle ragazze perché mai come in questa volta tutto è stato gestito nel migliore dei modi e vissuto come va vissuto un torneo: con spensieratezza divertimento e amicizia.

Ancora Buona Pasqua a tutti !

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie